Puntata USA 19 Luglio: Thomas VS Bill, Quinn implora Steffy

Partiamo subito col dire che la dinastia Spencer, emblema della figaggine e cazzimma per antonomasia, è sprofondata ormai in una spirale di PORACCERIA senza fine. Già c’era Wyatt che contribuiva a ciò con percentuali considerevoli, cercando inutili quanto pacchiani stratagemmi per rubare le fidanzate a Liam, poi si c’è messo pure Bill con cavalli, nitriti e anelli di dubbio gusto. E ok, nessuno è perfetto, va bene, tolleranza. Ma che pure Caroline si sarebbe abbassata a siffatti livelli io non me lo sarei mai aspettato nella vita. Parliamo ovviamente del TRIANGOLO dell’estate: quello tra Caroline, Thomas e Sally. Un triangolo che però esiste solo nella testa di Bill e Carolì, perché obiettivamente, Thomas non la sta cagando proprio. Anzi, ci tiene a spiegare a Bill, per benino, e senza giri di parole, come sta la situazione:

Thomas: “No, il punto è che è stata tua nipote a lasciare me! Non io lei! E mi sto comportando correttamente nei suoi confronti e nei confronti di Douglas!”

Bill: “Tu hai lasciato lei, lei ha lasciato te, voi vi siete lasciati entrambi blabla: non fa nessunissima differenza! Lei ha adoperato questo tempo saggiamente, trascorrendolo con le sue mamme… Tu, invece…”

1i24

Thomas: “Io cosa? Mi sono stancato di aspettare?! Per qualcosa che non sarebbe mai accaduto, non importa quanto fortemente lo desiderassi?! Sì, Bill, io volevo una vita con Caroline, ma non sono riuscito ad averla! Io non abbandonerò mai mio figlio, ma la mia donna è Sally!”

1i23

Insomma, ormai è chiaro a tutti che Thomas NON VUOLE Caroline, ma è innamorato di Sally, e punto: non è nemmeno lontanamente indeciso su questo punto come poteva esserlo un Liam ai tempi del leggendario triangolo Hope, Liam e Steffy. Non sto capendo il ‘senso’ di questa storyline al momento, se non che Caroline ha perso il treno della vita, e tanti saluti.

tumblr_np3ybdxppb1tlsda4o1_500

Quanto a Caroline, anche lei ha un confronto con Sally al Giardino, durante il quale non prova nemmeno a nascondere che farà di tutto, coadiuvata da zio Bill, per separare i due e riprendersi Thomas. Segue penosa solfa sulla famiglia e sul dare a suo figlio una famiglia ‘normale’: lei, che voleva crescere Douglas con SUO NONNO Ridge!

1i25

A Sally non resta che rispondere che non è affatto intimorita dalle minacce di Carolì e di Bill, e che ovviamente non starà di certo a guardare mentre lei cerca di separarla da Thomas.

1i26

Ma Sally, fija mia, di che ti preoccupi?!

1i28

Noi biutifulliani fedeli abbiamo assistito a decine e decine di triangoli, e avendo letto qualche spoiler – ovvero che Bill dirà a Thomas che Caroline è in fin di vita per impietosirlo (rido da sola mentre lo scrivo!) – possiamo ben emettere un verdetto: Carolì è spacciata, ma non per la sue condizioni di salute! E non solo perché Thomas è innamorato di Sally, ma perché ha maturato in lui un sano risentimento nei suoi confronti rispetto al modo in cui lei lo ha trattato. Parimenti, l’intromissione di Bill nella faccenda di certo non depone a favore di Carrie, anzi!

tumblr_ode8lwsofx1vnnv7po1_1280

Carrie, sto usando le stesse gif che usavo per tuo cugino Giggy. REGOLATI! 😛

E per finire, passiamo a questa scena veramente pietosa: mi stavano cadendo le braccia all’unisono! Dopo aver appreso da Ridge della tresca di lui con Quinn, Steffy va a Villa Forrester per un doveroso cazziatone punitivo ai danni di lei: dopo averle detto le peggio cose, tipo che nessuno avrebbe mai dovuto credere a lei, che suo nonno ha fatto di tutto per lei e lei lo ha tradito, che quel quadro – “quadro” pronunciato con schifo e sdegno, tipo stesse parlando del sacchetto dell’indifferenziata – non è mai appartenuto a quella casa, che deve andarsene per sempre dalla villa e dalla vita di suo nonno… etcetc

1i27

Reginè, che se fosse una persona con un minimo di decenza, avrebbe dovuto sloggiare in un nanosecondo, fa a Steffy la seguente richiesta: dato che ‘ultimamente’ Steffy approvava il matrimonio tra lei ed Eric – semmai si era ormai rassegnata all’idea – , le chiede di andare da Eric e ricordargli quanto erano uniti, cosa hanno significato l’uno per l’altro etc, in modo che lui possa perdonarla e possano risolvere la situazione!

1i29

tina sei proprio ridicola

Reginè, ancora qua stai?! Ahhh se Eric fosse stato un idraulico, a quale velocità Quinn avrebbe fatto le valigie!

tina-cipollari-business-uomini-e-donne

xoxo Steffy

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...