Puntata USA 27 Luglio: Thomas vuole stare con Caroline, Eric disereda Ridge

Proseguiamo con il nostro racconto della triste storia di Caroline Spencer: un tempo regina delle stronze, oggi passata al rango di poraccia senza precedenti – del resto, cugina a Wyatt è, o no?!- Come sapete, Caroline è tornata da New York dopo aver appreso della relazione di Sally e Thomas, e si è scoperta improvvisamente innamorata di Thomas. Ma Thomas, chiaramente, dopo essere stato da lei sfanculato a più riprese nonché avendo intrapreso una relazione con Sally Spectra jr., non è interessato minimamente a tornare con Carrie, cioè… “tornare” per modo di dire: il vero problema di tutto questo è che la pretesa di Caroline si basa assolutamente sul nulla, in quanto lei e Thomas non erano una coppia, né lei ha mai mostrato reali sentimenti per lui, anzi l’ha appunto sfanculato innumerevoli volte. Ora, si da il caso che zio Bill abbia offerto il suo “aiuto” per separare Thomas e Sally e spingere Tommy a stare con lei: un piano facile facile, minimo sforzo, massimo rendimento: dire a Thomas che CAROLINE E’ IN FIN DI VITA!

tumblr_nhykrbSyMY1s7ub96o1_400

Ebbene, Thomas ci casca con tutte le scarpe, e dichiara a Caroline che vuole passare “tutto il tempo che rimane” con lei e Douglas. Durante quest’accorata dichiarazione di Thomas, Caroline combatte contro sé stessa e la voglia di dire la verità MA NON LA DICE.

tumblr_o2wv3xf3uj1tqcg6no1_500

Però un briciolo di sale in zucca la ragazza lo ha, evidentemente, perché dice a Thomas che per lei è mortificante che lui voglia stare con lei solo perché pensa che sta per morire. Thomas risponde che non è affatto così: lui ha sempre voluto stare con lei, e quando era a New York aveva il cuore a pezzi perché si rendeva conto che Caroline non lo voleva. Ora, invece, la diagnosi sul suo stato di salute cambia tutto.

1l29

1l30

Cambia tutto, ma non la diagnosi dello status ‘sendimendale’ di Thomas: Bill crede di aver fatto riemergere in lui i sentimenti per la nipote mettendolo di fronte a una situazione estrema, ma è chiaro come non mai che Thomas, al momento, non è mosso da amore, ma da pura, semplice quanto istintiva compassione per la madre di suo figlio. Non c’è altro al momento. E come potrebbe esserci, considerato che Thomas e Caroline non sono mai stati una vera e propria coppia, salvo la loro brevissima frequentazione cinque anni fa orsono?! Io non so cosa Caroline rimpiange del rapporto con Thomas: cioè, al massimo rimpiange quei MERITEVOLI pettorali, quello sì, posso capirlo.

tanta-roba-elisa

Ma per il resto?! No parliamone, perché dopo quasi aver fatto passare per stupro il concepimento di Douglas ora dichiara che “non è di certo stato certo concepito senza amore”

1l31

A’ Carolì, ma stavi mbriaca quella sera oppure ci hai trollati alla grande?!! Cioè, famo a capirse, quindi a Ridge lo hai cornificato a telecamere spente?! Era ADULTERIO mascherato da overdose di psicofarmaci di Pam?! E ancora: se era “amore” quella sera, perché non l’hai più voluto a Tommasino nostro?! Il fatto che ti sbavasse dietro lo rendeva poco appetibile ai tuoi occhi?! Carolì, te lo dico, io non ti capisco, mi sono persa.

tumblr_oaku2u9kq71uk0viio1_r1_500

Fatto sta che Thomas, appresa simile notizia, vorrebbe addirittura non presentarsi al Summit di Monte Carlo, ma Caroline protesta e lo costringe ad andare, con la promessa però che non prenderà nessuna decisione sino al suo ritorno. Uscito Thomas lei si incazza con zio Bill. Giustamente, la verve per cazziare lo zio sì, per dire la verità, ovviamente, no. Eh no certo. #paracula

1l37

tina-cipollari-emma-marrone

Ok, abbandoniamo il casus MAURO/HUMILDAD BEVERLY HILLS EDITION per addentrarci nell’altro blocco dell’episodio relativo a Ridge ed Eric: Steffy ha rivelato a Ridge dove si trova il nonno e Ridge lo ha raggiunto in hotel dove Eric è ancora insieme a Sheila. E’ andato in scena, è il caso di dirlo, un vero e proprio scontro tra titani: un’interpretazione magistrale da parte di Thorsten Kaye (Ridge) che vi assicuro, non dimenticherò. Uno degli aspetti che amo di più nelle Soap è che a discapito di storyline e scene a volte trash, a volte prive di un senso più profondo, hanno il pregio di offrire grandissime interpretazioni: questa scena rientra certo nella categoria “grandissime interpretazioni”!

1l33

1l34

1l35

Quanto al contenuto, il punto di vista di Ridge mi è sembrato assolutamente dotato di un certo livello di introspezione psicologica e spessore letterario: Ridge, in pratica, sostiene che ha sempre vissuto una segreta forma di rivalità col padre, derivata però dalla profonda ammirazione che aveva per lui. Cercava di emularlo e innescava una forma di competizione con Eric in ogni ambito, a volte non perché volesse farlo, ma giusto per il gusto di dimostrare che “era in grado di” farlo: primeggiare come stilista, primeggiare negli affari, nel cuore di Stephanie e in quello dei fratelli, o di altre donne. Anche il caso di Quinn, secondo Ridge, rientra nella medesima dinamica: a lui non interessava avere Quinn, quanto la conferma di poter essere in grado di “rubarla” al padre.

1l32

Insomma, una dinamica che effettivamente è realistica: il conflitto generazionale padre-figlio è uno dei capisaldi della psicologia, e della letteratura stessa: per dire, già i greci ne parlavano con il mito della ribellione di Zeus nei confronti del padre Kronos, oppure, più sottilmente, con lo stesso mito di Edipo, dove quest’ultimo uccide il padre e sposa sua madre. Il riferimento narrativo è questo, ed è degno di nota. Tuttavia, questa che poteva essere una scena di spessore a livello di scrittura, mi viene “ammazzata” da Eric, le cui battute sono la risposta terra-terra, e pure troglodita, al mito di Edipo: secondo Eric, Ridge gli ha rubato tutto: Stephanie, Brooke e Quinn, blablabla e quindi d’ora in poi non sarà mai più suo padre.

1l36

Cioè ma davvero fa questo? Ma cosa vuol dire che Ridge “gli ha preso Stephanie” (he took Stephanie)?! Dove gliel’ha presa? L’ha nascosta? L’ha rapita?!!

tumblr_nwf3bgk86l1s7ub96o1_400

E Brooke, controlla meglio caro Eric: forse era lei che quando ti ha sposato, le era rimasto Ridge in canna, e niente… ti ha smollato, perché ha sempre voluto Ridge dal primo episodio!

tumblr_inline_nr9s2nEJKx1rh5zog_500

Reginè, vabè, che dire? Vale per lei, come per Brooke: attribuire la colpa delle varie corna solo a Ridge significa avere una visione maschilista del mondo e della vita. Le donne non sono soggetti passivi sottoposti alle angherie del maschio di turno: le donne hanno capacità di intendere e di volere, e a me pare che né Brooke né Quinn siano state stuprate e/o abusate da Ridge. Se ti sposi le sgualdrine mica è colpa sua eh!

tumblr_nuvsloODMy1tqcg6no1_500

Quanto a sta storia che non sarà mai più suo padre, daje: in trent’anni di Soap l’avrà detto altre duecento volte, e poi è ritornato sui suoi passi. Al momento, però la frase è decisamente una caduta di stile, ma del resto era prevedibile: è sempre di Eric che parliamo, non mi aspetto di certo picchi di poesia o nobili atti di perdono, ma il consueto vittimismo che sicuramente verrà tradotto con ritorsioni e manipolazioni in azienda. I bookmakers prevedono che le quotazioni di Rick saliranno in men che non si dica, mentre Ridge verrà sfanculato da qualche parte insieme al suo cospicuo 25% di azioni!

tumblr_n28w9nD4DD1tqcg6no1_500

E finiamo in TRASHEZZA. Dopo una puntata così pesante e pregnante ci stava giustamente il momento-munnezza, a cura del nostro insostituibile Giggyno O’ Pierre. Segue scambio di alto livello intellettuale tra Giggy e Katie:

Wyatt: “Ti ricordi quel film con Elizabeth Taylor, in cui lei va in spiaggia con quel costume da bagno bianco e quando esce dall’acqua è trasparente?! Non possiamo averne qualcuno di quelli?!”

1l27

Katie: “Sai, penso sia davvero una buona idea! Ma penso sia più appropriata per la linea maschile… Tu che misura hai?!”

1l28

Qualcuno sa quando partono le iscrizioni per le OLIMPIADI DEL TRASH?! 😛

adoro

xoxo Steffy

Puntata USA 24 Luglio: Katie e Wyatt pronti per Monte Carlo, Bill mente a Thomas

Iniziamo col dire che Steffy si sta salvando in calcio d’angolo rispetto a un dribbling contro Sally che si sta già rivelando rovinoso: Steffy ha mollato Bill e Caroline, e non posso essere che felice di ciò!

tumblr_n6fyeswwox1ta4yeio1_400

Nella puntata di ieri sera, infatti, dopo aver trascorso la mattinata con Caroline, Bill e Douglas, si sofferma da Zio Bill che le magnifica i grandi piani che ha per Caroline e Thomas e anche per la sua indecente torre da costruire al posto della Spectra: Bill dichiara apertamente che è necessario un piano per separare Thomas e Sally.

1l13

Steffy è molto scettica a tal proposito: se prima si dichiarava fermamente pronta a fare di tutto per eliminare Sally dalla vita di Thomas, ora pare aver già abbandonato l’ascia da guerra. A Bill risponde infatti che la ritiene un’impresa improbabile: sa quanto il fratello è testardo, e quanto conta per lui il suo impegno con Sally, soprattutto ora che dirigono la Spectra insieme. Secondo Steffy, Sally è qui per rimanere!

1l16

1l15

Ciò detto, va alla Forrester e qui abbiamo un’altra scena con Carolì: lei continua a lamentarsi e a colpevolizzarsi per aver lasciato Thomas, esprimendo a Steffy il suo rimpianto. Steffy le dice che sa bene che lei e Thomas avrebbero potuto avere una felicissima vita insieme, e sperava davvero di riuscire a portare Thomas dalla sua parte, ma non c’è riuscita!

1l21

1l22

Cioè praticamente la sta smollando nel bel mezzo della madre-di-mio-figlio-zone, come è giusto che sia del resto. Saggia decisione, per una volta: se è vero che Steffy è la donna emancipata che proclama di essere e che ci hanno mostrato negli anni, dovrebbe lasciare ai diretti interessati – cioè Thomas – la libertà di scegliere riguardo ai propri sentimenti evitando il ridicolo “moralismo” sulla famiglia e mettendo da parte l’avversione per Sally. Mica te la devi sposare tu, Stefà! 😛

Ma attenzione! Se Steffy ha deciso di fare la “brava”, Bill continua a perseguire il suo piano. E qui signori, abbiamo del trash puro mescolato a cattivo gusto! Del resto, è di Bill Spencer che parliamo! In pratica, come vi avevamo già anticipato, Bill rifila una grossolana quanto crudele bugia a Thomas: lo chiama alla Spencer e gli dice di dovergli rivelare una cosa importante, una cosa che Caroline vuole che nessuno sappia, ma dato che lui è il padre di Douglas, deve sapere! Sapere cosa?! Caroline sta per morire!

1l23

1l24

Velo pietoso su questo stratagemma veramente di gusto pessimo: su roba del genere non si dovrebbe mai scherzare. Ma d’altronde, questo è un espediente assai comune in molti romanzi, drammi teatrali, e anche nelle Soap Opera: non a caso abbiamo l’esempio topico di HUMILDAD E MAURO in Una Vita: l’assunto fondamentale e imprescindibile di trame del genere è che comunque, alla base, è implicito – e pure esplicito – che le persone beffate – Mauro e Thomas -, non provino reali sentimenti nei confronti delle povere moribonde, cioè HUMILDAD e Caroline. Morale della favola?! E c’è bisogno di chiedere?!! 😛

asia

E ora passiamo a cose più amene, alle trashate quelle belle, cioè a Giggyno. Come sapete, Wyatt e Katie stanno trascorrendo mooolto tempo insieme per lavorare alla sfilata di costumi da bagno e beach-wear che si terrà a Monte Carlo. Eccoli alla FC con tutti gli altri per perfezionare gli ultimi particolari.

1l14

Poco dopo, rimangono soli, e niente, la neomelodicità esplode…

Wyatt: “Ti va di fare una pausa?! Prendere un caffè o altro?!”

Katie: “No no, penso che terminerò qui…”

Katie: “Che c’è?!”

1l17

Wyatt: “Niente!”

1l18

Katie: “Ho qualcosa tra i denti o roba del genere?! Perché mi stai guardando così? Brooke non mi ha detto niente…”

1l19

Wyatt: “Niente, niente, tutto a posto!”

Katie: “Allora perché mi stai guardando in quel modo?!”

1l20

Cioè roba da scrivere mò mò una nuova hit neomelodica su lui che le guarda la bocca come un cretino – già la vuole baciare – e lei che manc’ pa cap’, pensa che le stia fissando i denti. Insomma, la versione-spazzatura di I’ te vurrìa vasà. Che poi, una che ti risponde in questo modo, caro il mio Giggyno, ti ha già FRIEND-ZONATO, te lo sto dicendo eh! 😛

maria-de-filippi-puoi-lasciare-lo-studio

xoxo Steffy

Puntata USA 21 Luglio: Steffy chiede a Eric di tornare a casa, Sheila bacia Eric

La situazione è sempre più complessa, qui a Beverly Hills: avevamo lasciato Quinn implorare Steffy di portare il messaggio a suo nonno sull’infinito ammore che lei prova per lui – così infinito che s’è sfinita di vampate per Ridge per tutto l’inverno, ma vabè – , Steffy, seccata, le chiede se sta forse sperando che trascuri il fatto che lei ha tradito il nonno con suo padre. Quinn, per tutta risposta, le dice che no non deve trascurare l’accaduto, ma potrebbe SORVOLARE – testuali parole – sulla questione.

1i30

1l1

giphy-1

Insomma, Quinn si conferma la solita paracula senza ritegno che occupa ancora abusivamente Villa Forrester dopo esserne stata cacciata a più riprese! Steffy sta per sbottare quando arriva quel campione di Wyatt, in cerca di Eric: Steffy gli dice che Eric non vive più lì, e di chiedere delucidazioni a sua madre. Detto questo, va via.

1l4

1l3

Segue SFOGO di Quinn con Wyatt, in cui accenna un mezzo mea culpa, dicendo che è tornata ad essere il mostro di sempre, rovinando la felicità che aveva con Eric – senza però mai rivelargli la verità. Wyatt le dice che non deve dire mai più così: lei non è un mostro, e non lo è mai stata!

1l5

Certo, ammirevole continuare a difendere l’indifendibile mammina, una che è stata capace di tenere segregato il fratello per tre mesi: una roba da rimpiangere Misery non deve morire, ma nonostante ciò, un cacchio di dubbio su quello che sua madre potrebbe aver combinato non gli viene… e quando mai!

hells-kitchen-italia-2014-gif-sveglia

Ma che Giggy avesse gusto dell’orrido e memoria corta ben lo sapevamo. Quel che invece non sapevamo è che Steffy pare incline al PERDONO! Infatti, arrivata da Eric, gli riferisce dell’incontro avuto con Quinn e, udite udite, dice al nonno che Quinn lo ama e che non ha mai smesso di amarlo, anche se lo tradiva con Ridge. Allo stesso modo, anche Ridge è mortificato per ciò che ha fatto.

1l6

1l7

In pratica, stando a lei, Eric dovrebbe tornare sui suoi passi e tanti saluti, tant’è che Eric ne è pure sorpreso perché era convito che la nipote lo spingesse a chiedere il divorzio – la qual cosa, dopo uno schifo simile da parte di Quinn, andato avanti per mesi, sarebbe assolutamente il minimo sindacale per la sua dignità! Ma è qui che intravediamo il disegno di Bell sul personaggio Steffy: nella testa di Bradley, Steffy è la vera matriarca della famiglia, e a lei tocca gestire le rogne del caso, dal Ringraziamento agli scazzi di potere in azienda, alle corna di suo nonno, ergo la sua posizione deve essere sempre di mediazione. Ricordate il suo atteggiamento ai tempi delle profferte di Wyatt e Quinn relative al suo ruolo di Amministratore Delegato?! Un atteggiamento decisamente troppo “diplomatico” per essere Steffy. Anche in questo caso, dopo aver fatto i cazziatoni da manuale sia a Ridge che a Quinn, va da Eric a dirgli che Quinn comunque lo ama e lo ha sempre amato – cioè anche quando lo cornificava con Ridge?!

tumblr_mvpofag7IQ1s7ub96o1_400

Questa ipocrita diplomazia non è da Steffy Forrester, per di più la trovo ancora più assurda considerato che l’oggetto di tale indulgenza è Quinn, la donna che ha fatto soffrire lei e Liam per un sacco di tempo – per dirne una eh, perché l’elenco delle sue porcate sarebbe molto più lungo. Non era forse questa la PROVA che si aspettava da tempo sul fatto che Quinn non fosse per niente cambiata?! Ora Steffy ce l’ha in mano, e va a parlare di pace e perdono a destra e a manca?! Ho capito che è diventata una pia donna intrisa di LIAMESIMO, ma a tutto c’è un limite: Quinn non merita il perdono, ma solo una bella cella nel carcere federale! Parlando di “matriarche”, Stephanie l’avrebbe tirata giù dalle colline a suon di schiaffoni, altro che riconsiderare la questione!

Steffy, in ogni caso, vuole lasciare libero il nonno di smaltire la rabbia, quindi gli promette che non dirà nulla a nessuno sul posto in cui si nasconde. Gli fa una sola raccomandazione: tenere alla larga SHEILA CARTER! Ciò detto, va via…

1l8

E arriva Sheila, che ha sentito tutto dall’altra stanza. Sheila chiede se Eric abbia bisogno di qualcosa, perché in questo momento difficile capisce che potrebbe avere il desiderio di parlare, di sfogarsi con qualcuno. Qualcuno di cui si fida. Eric risponde che non sa più di chi fidarsi e che cosa significa avere fiducia in qualcuno. Sheila, giustamente, continua a tirare acqua al suo mulino e gli risponde che la fiducia è qualcuno che ti dice sempre la verità, anche quando fa male>>>LEI!

1l9

E niente raga…

1l10

1l11

Devo dire, a sua discolpa, che per il momento Eric non mi sembra affatto convinto. Però diamine, lasciatemelo dire: a livello di stomaco, si soffre molto di meno rispetto ai baci ed effusioni – non necessarie a noi telespettatori – con Quinn! Fosse solo per questo, i #Sheric meritano il mio voto! 😛

barbara-d-urso-col-cuore-pomeriggio-5

xoxo Steffy

Puntata USA 19 Luglio: Thomas VS Bill, Quinn implora Steffy

Partiamo subito col dire che la dinastia Spencer, emblema della figaggine e cazzimma per antonomasia, è sprofondata ormai in una spirale di PORACCERIA senza fine. Già c’era Wyatt che contribuiva a ciò con percentuali considerevoli, cercando inutili quanto pacchiani stratagemmi per rubare le fidanzate a Liam, poi si c’è messo pure Bill con cavalli, nitriti e anelli di dubbio gusto. E ok, nessuno è perfetto, va bene, tolleranza. Ma che pure Caroline si sarebbe abbassata a siffatti livelli io non me lo sarei mai aspettato nella vita. Parliamo ovviamente del TRIANGOLO dell’estate: quello tra Caroline, Thomas e Sally. Un triangolo che però esiste solo nella testa di Bill e Carolì, perché obiettivamente, Thomas non la sta cagando proprio. Anzi, ci tiene a spiegare a Bill, per benino, e senza giri di parole, come sta la situazione:

Thomas: “No, il punto è che è stata tua nipote a lasciare me! Non io lei! E mi sto comportando correttamente nei suoi confronti e nei confronti di Douglas!”

Bill: “Tu hai lasciato lei, lei ha lasciato te, voi vi siete lasciati entrambi blabla: non fa nessunissima differenza! Lei ha adoperato questo tempo saggiamente, trascorrendolo con le sue mamme… Tu, invece…”

1i24

Thomas: “Io cosa? Mi sono stancato di aspettare?! Per qualcosa che non sarebbe mai accaduto, non importa quanto fortemente lo desiderassi?! Sì, Bill, io volevo una vita con Caroline, ma non sono riuscito ad averla! Io non abbandonerò mai mio figlio, ma la mia donna è Sally!”

1i23

Insomma, ormai è chiaro a tutti che Thomas NON VUOLE Caroline, ma è innamorato di Sally, e punto: non è nemmeno lontanamente indeciso su questo punto come poteva esserlo un Liam ai tempi del leggendario triangolo Hope, Liam e Steffy. Non sto capendo il ‘senso’ di questa storyline al momento, se non che Caroline ha perso il treno della vita, e tanti saluti.

tumblr_np3ybdxppb1tlsda4o1_500

Quanto a Caroline, anche lei ha un confronto con Sally al Giardino, durante il quale non prova nemmeno a nascondere che farà di tutto, coadiuvata da zio Bill, per separare i due e riprendersi Thomas. Segue penosa solfa sulla famiglia e sul dare a suo figlio una famiglia ‘normale’: lei, che voleva crescere Douglas con SUO NONNO Ridge!

1i25

A Sally non resta che rispondere che non è affatto intimorita dalle minacce di Carolì e di Bill, e che ovviamente non starà di certo a guardare mentre lei cerca di separarla da Thomas.

1i26

Ma Sally, fija mia, di che ti preoccupi?!

1i28

Noi biutifulliani fedeli abbiamo assistito a decine e decine di triangoli, e avendo letto qualche spoiler – ovvero che Bill dirà a Thomas che Caroline è in fin di vita per impietosirlo (rido da sola mentre lo scrivo!) – possiamo ben emettere un verdetto: Carolì è spacciata, ma non per la sue condizioni di salute! E non solo perché Thomas è innamorato di Sally, ma perché ha maturato in lui un sano risentimento nei suoi confronti rispetto al modo in cui lei lo ha trattato. Parimenti, l’intromissione di Bill nella faccenda di certo non depone a favore di Carrie, anzi!

tumblr_ode8lwsofx1vnnv7po1_1280

Carrie, sto usando le stesse gif che usavo per tuo cugino Giggy. REGOLATI! 😛

E per finire, passiamo a questa scena veramente pietosa: mi stavano cadendo le braccia all’unisono! Dopo aver appreso da Ridge della tresca di lui con Quinn, Steffy va a Villa Forrester per un doveroso cazziatone punitivo ai danni di lei: dopo averle detto le peggio cose, tipo che nessuno avrebbe mai dovuto credere a lei, che suo nonno ha fatto di tutto per lei e lei lo ha tradito, che quel quadro – “quadro” pronunciato con schifo e sdegno, tipo stesse parlando del sacchetto dell’indifferenziata – non è mai appartenuto a quella casa, che deve andarsene per sempre dalla villa e dalla vita di suo nonno… etcetc

1i27

Reginè, che se fosse una persona con un minimo di decenza, avrebbe dovuto sloggiare in un nanosecondo, fa a Steffy la seguente richiesta: dato che ‘ultimamente’ Steffy approvava il matrimonio tra lei ed Eric – semmai si era ormai rassegnata all’idea – , le chiede di andare da Eric e ricordargli quanto erano uniti, cosa hanno significato l’uno per l’altro etc, in modo che lui possa perdonarla e possano risolvere la situazione!

1i29

tina sei proprio ridicola

Reginè, ancora qua stai?! Ahhh se Eric fosse stato un idraulico, a quale velocità Quinn avrebbe fatto le valigie!

tina-cipollari-business-uomini-e-donne

xoxo Steffy

Puntata USA 18 Luglio: Ridge confessa la verità a Steffy, Bill appoggia Caroline contro Sally

Puntata di confronti anche oggi a Beverly Hills. Se ben ricordate, avevamo lasciato Steffy in compagnia di suo padre davanti all’orrenda confessione sulla tresca con Quinn. Nella puntata di ieri sera abbiamo potuto assistere alla reazione di Steffy: amareggiata, delusa e arrabbiatissima con il padre.

1i20

Ridge, da parte sua, continua a minimizzare l’accaduto: anche lui, come Quinn, sostiene che non hanno avuto una relazione, ma sono stati soltanto “pochi baci”… che poi a quanto ammonta l’aggettivo “pochi” nun se capisce: due o tre baci sono pochi per esempio, ma scambiarsi due o tre baci alle spalle del marito/futura moglie E’ GIA’ GRAVISSIMO!

tumblr_nk90hlSmXL1s7ub96o1_400

Steffy non è solo amareggiata, ma è del tutto schifata e menziona sua madre Taylor, e come si è dovuta sentire ogni volta che Ridge l’ha tradita. La ragazza dice che sebbene suo padre sia il suo mentore e un grandissimo designer, per quanto riguarda la sua vita sentimentale è un ommemmerd, la schifezza degli uomini, e che non sa più cosa pensare di lui.

1i21

1i22

A tal proposito, trovo ingiusto nominare Taylor in ogni puntata e non farla mai tornare nemmeno per cinque minuti: è il trentennale della Soap, giusto?! Questo personaggio ha dato davvero tanto a questo show, meriterebbe di essere ricordato non solo nelle parole di Steffy o Thomas.

Ma parliamo proprio di Thomas, povero malcapitato sull’orlo di un baratro chiamato TRIANGOLO BIUTIFULLIANO! Eh sì, perché pare che Caroline abbia “intenzioni serie” nello smantellare la coppia Thomas-Sally tanto che ne va a parlare con l’omnipotens Zio Bill.

1i14

1i13

Carrie gli racconta di quanto sia stata immensamente stupida a mandare all’aria le cose con Thomas: lui era andato a New York per stare con lei e Douglas, iniziare la loro vita insieme, ma lei non era pronta. Ora che è pronta, lui sta con Sally, mannagg’. Eh però cara, PENSARCI PRIMA NO EH?!

1i15

A Bill non pare vero di avere un ennesimo buon motivo per schifare Sally e distruggere la Spectra: Caroline vuole Thomas?! Zio Bill si mette a completa disposizione!

1i16

1i17

Difatti, primo atto della MANIPOLAZIONE in atto: discorso-predicozzo ai danni di Thomas, in cui lo invita ‘simpaticamente’ ad assumersi le sue responsabilità con Caroline e suo figlio, cioè anche suo nipote. Thomas ribatte che è stata Caroline a lasciarlo, non lui, e che in ogni caso lui è un genitore affidabile e presente. Bill risponde che sì, Caroline ha sbagliato, ma ora vuole mettere a posto le cose, e anche lui dovrebbe farlo e smetterla di giocare a fare il grand’uomo con la Spectra blablabla…

1i18

1i19

Cioè un discorso assolutamente patetico, impregnato di un moralismo che sulla bocca di Bill stona come qualsiasi camicia di Bill su tutto! Finchè è Caroline a ‘giocare’ con i sentimenti altrui, portando quali giustificazioni robe tipo ‘confusione’, stupidità momentanea e indecisione, ok, tutt’appost, lei può “rimediare”, citando il Manzoni, lei può governare l’alto e il basso, la vita di suo figlio e quella di Thomas. Thomas invece, nella testa di Bill, dovrebbe avere il ruolo di cagnolino fedele, disposto a tenersi pronto all’occorrenza per nostra signora del pessimo tempismo Caroline, in nome della famiglia. Del resto, questa è la solita vecchia storia: per Bill la famiglia, i figli e i valori diventano un’improvvisa priorità… solo se si tratta della vita degli altri, però! 😛 #COERENZA

GifMeme16103804052017

xoxo Steffy

Puntata USA 17 Luglio: Sheila ‘salva’ Steffy, Steffy scopre la verità su Ridge e Quinn

Riassumiamo brevemente la puntata di ieri sera

tumblr_oaku2u9kq71uk0viio1_r1_500

Una puntata piena di suspense direi! Avevamo infatti lasciato Sheila Carter a terra apparentemente colpita da un proiettile sparato da Steffy. La cara Stefania, però, si è decisamente salvata in calcio d’angolo: Sheila, come immaginavo, è stata solo leggermente scalfita dal colpo, ma il proiettile è finito sul muro.

1i2

Pessima mira Stefania! Del resto, il suo intento non era quello di ammazzare Sheila, bensì, appunto difendersi dalla fantomatica pistola che Quinn le aveva detto di aver toccato nella di lei borsa. Eric, a tal proposito, mostra evidenti segni di rinsavimento…

Eric: “Mi meraviglio di come proprio voi due abbiate potuto credere a Quinn!”

1i3

E in effetti Liam guarda nella borsa di Sheila e scopre che la famigerata pistola è in realtà un innocuo rasoio elettrico!

1i1

tumblr_mzx4f9ZBRM1s7ub96o1_400

Ma andiamo al punto tanto caro agli AMICI DI GIGGYNO, ovvero Liam, che secondo loro dovrebbe lasciare Steffy per aver sparato a Sheila.

tumblr_nwf3bgk86l1s7ub96o1_400

Liam, ma che cacchio gli dobbiamo rimproverare a quest’uomo oramai?! Pensate che Eric voleva chiamare l’ambulanza e la polizia e lui gli ha detto: “Sei sicuro di volerlo fare?!” indicando sua moglie, e facendo riferimento al fatto che in tal caso Steffy avrebbe subito conseguenze legali.

1i4

Cioè voi capite che questo sant’uomo sta andando perennemente contro tutti i suoi principi PER STEFFY?!!

adoro

In altri tempi avrebbe lui portato Steffy dalla polizia, siamo onesti. Ora gli va benissimo infrangere la legge per lei: un atteggiamento che ho trovato addirittura un up-grade rispetto al Liam precedente. Non che sia d’accordo sull’infrangere la legge e dichiarare il falso, sia chiaro, ma questa versione di Liam è esattamente il Liam-marito: cosa fa un marito se non stare sempre dalla parte della moglie, buttando anche i propri valori dalla finestra, per proteggerla?! STEAM, INSEGNATECI LA VITA!

Va da se che un matrimonio del genere SE E QUANDO finirà, non sarà di certo per ‘sciocchezze’ simili, ma per catastrofi fanta-scienfiche sulla falsa-riga della perdita di memoria e del rapimento. Ci salva il fatto che per elaborare porcate simili ci vuole tempo, ergo ancora no. State senza pensieri AMICI DI GIGGY.

tumblr_nby9x4sgi81tqcg6no1_500

Fatto sta che però qualcuno ha sentito lo sparo e ha chiamato la polizia, che si mette a controllare l’albergo. In quel momento, Liam, Steffy, Eric e Sheila costituiscono una perfetta associazione a delinquere: Sheila si nasconde in bagno, Steffy nasconde il proiettile sul muro, a Liam tocca la parte ‘dialettica’… 😛

1i5

Ma i poliziotti vogliono controllare anche il bagno, chiuso a chiave, dal quale esce Sheila in accappatoio, che con nonchalance fa finta di essere meravigliata e allarmata perché NON SA DA DOVE PROVIENE LO SPARO! Genio totale!

1i6

Insomma, chiamiamola strega e criminale, e intanto ha salvato il fondoschiena a Stefania.

Steffy però non è contenta, vuole sapere da Eric perché si è voluto isolare dalla famiglia e che problemi ci sono con Quinn. Eric fa un giro di parole, ma fa capire che C’ENTRA RIDGE!

1i9

1i8

E niente, arrivata in ufficio a Steffy basta poco per capire che suo padre ha una tresca con Reginè!

1i10

1i11

Liam, Eric e ora anche Ridge: immagino che il tasso di gradimento di Quinn impennerà questa settimana nella personale classifica di Steffy Forrester! Altro che tornare con Wyatt AHAH! 😛

xoxo Steffy

 

Puntata USA 14 Luglio: Caroline si dichiara a Thomas, Steffy spara a Sheila

BANG BANG! Cliffhanger Friday col botto, quello di venerdì scorso, è decisamente il caso di dirlo! La temibile Sheila Carter è finita a terra sotto i colpi di una provetta sparatrice: Steffy Forrester! Ma non è l’unico elemento scoppiettante e di suspence della puntata: altro momento clou, infatti, è quello di Caroline e Thomas. E io inizierei proprio con loro due, giusto per partire a tema INCIUCIO.

Ricapitoliamo brevemente per chi avesse perso qualche pezzo: Caroline è tornata a Los Angeles – sollecitata da Steffy – perché ha saputo che Thomas sta con Sally Spectra, e mò je rode, quindi vorrebbe riconquistarlo – in questo sempre fomentata da Steffy che non vuole il fratello insieme a Sally. Questo è in teoria il secondo giorno di Carolì a LA e la troviamo a casa di Thomas insieme a Douglas: il bimbo si è addormentato e i due rimangono soli a parlare della situescion. Caroline ricorda a Thomas che è vero, ora sta con Sally, ma fino a non poco tempo fa il suo desiderio più grande era quello di avere un futuro insieme a lei e Douglas e costruire una famiglia: secondo Caroline, non è troppo tardi per farlo. Ma Thomas risponde che è passato molto tempo, e che le cose sono cambiate: ora lui sta con Sally, e ama Sally, e questo ragionamento di Caroline non è corretto, giacchè i due erano d’accordo sul fatto che, mentre Caroline era a New York a togliersi i dubbi su Thomas, se fosse capitato a uno dei due di incontrare una persona e innamorarsi, non avrebbero aspettato l’altro etc. Caroline risponde che è vero, avevano stabilito questo, poi però ha iniziato a sentire voci circa il fatto che lui frequentasse un’altra donna e trac, là j’è partita una mega rosichescion che non vi dico, e ha detto a se stessa: “Vai e combatti per Thomas! Lui appartiene a te e a Douglas!”

1h64

1h65

Thomas ribatte che all’epoca non era così convinta su loro due, ma lei risponde che avevano da poco iniziato a fare i gentori insieme, era confusa e blablabla.

tumblr_inline_njvdlxg1JR1s7difb

Ok, raga, allora, voi lo sapete che io a Carolì la voglio bene e apprezzo anche il fatto di volersi mettere in gioco nonostante Thomas stia con un’altra, ma il problema di fondo è: dove me l’appoggia sta voglia di combattere se, sostanzialmente, non è stata mai davvero innamorata di Thomas?! Cioè ma davvero dobbiamo credere alla storia che si è innamorata di lui ‘col pensiero’, mentre lui era dall’altro capo del paese?! Sentire la mancanza di una persona NON equivale a essere innamorati, mi sembra banalmente superfluo scriverlo. Certo, ovviamente dovevano trovare un escamotage per dare avvio al triangolo con Sally, ma le premesse di Caroline sono la cosa più scadente e banale che si poteva scrivere. Al momento, Carrie è come quella vostra amica – tutti ne hanno una così – che appena vede l’ex, che lei stessa ha mollato, frequentare un’altra, je prendono le crisi esistenziali e lo rivuole a tutti i costi, salvo poi smollarlo nuovamente dopo qualche mese: un classico. E come tutti quelli che hanno un’amica così sanno, questo non è mai amore, ma delirio di onnipotenza, e in ultima analisi egoismo. D’altronde, Caroline è una ragazza viziata: direi che questa roba ci sta di brutto! Vedremo come andrà a finire. Intanto, vi lascio qualche indizio sparso… 😛

1h66

Tina-mucho-calor

Passiamo a Steffy-pistolera. Per farla breve, Steffy e Liam erano seriamente IMPEGNATI in ufficio…

1h53

1h54

1h55

1h56

Tina-mucho-calor

… quando Steffy riceve una chiamata di Quinn: Eric è sparito! Non si hanno più sue notizie!

1h63

Arrivati a Villa Forrester, Steffy e Liam chiedono a Quinn spiegazioni, ma la FALSA E IPOCRITA si guarda bene dal dire la verità: dice solo che lei ed Eric hanno avuto un litigio e Sheila Carter era presente, e poi lui è sparito con Sheila, la quale ha una cosa nella borsa che “sembra” una pistola: ha senso, vi pare?!

tumblr_nexykuEhqV1s7ub96o1_400

1h62

1h61

Fatto sta che Liam ha il modo di localizzare il telefono di Eric tramite un programma sul pc, e infatti lo trova. Prima di partire alla volta della destinazione individuata, Steffy però decide di portarsi, come dire, un porta-fortuna di proprietà di sua nonna…..

1h59

Liam le dice oh ma che cacchio fai?! Ma Steffy risponde che quella è una donna pericolosa e non possono correre rischi. Ed è qui che LLIAM COMPRENDE NELLA SUA IMMENSA COMPASSIONE, AMICI!

Liam: “So che fa male, ma tua madre sta bene!”

1h57

Steffy: “Io no! E Thomas nemmeno, e nemmeno Phoebe stava bene! Abbiamo perso tutto quel tempo senza nostra madre per colpa di Sheila! Non lascerò che lei mi porti via anche mio nonno!”

1h58

A questo punto Liam RI-COMPRENDE e vanno da Eric. Bello scorgere queste ‘pieghe’ nel vissuto di Steffy e Liam, questi particolari mai andati in scena, che ci dicono tanto sul loro rapporto di complicità e confidenza: evidentemente lei gli ha raccontato l’episodio della sparatoria ad opera di Sheila in cui Taylor fu accidentalmente coinvolta, e considerata poi morta per lungo tempo. Il proiettile, in realtà, era destinato a Brooke, ma Taylor si mise davanti per ‘salvarla’ e ne rimase vittima.

Arrivati all’albergo, trovano Eric con Sheila: Steffy pretende spiegazioni, ma il bacucco vuole che gli si tirino le parole di bocca, sicchè inizia a parlare Sheila dicendo che Eric non vuole avere niente a che fare con la famiglia al momento. Liam chiede a Eric se c’è stato qualche problema con Quinn, ma Eric risponde che dovrebbero chiedere a Ridge.

1h67

1h70

Insomma, gira che ti rigira, Steffy se la prende con Sheila e Sheila dice che sta solo aiutando Eric. In che modo? Vuole mostrarle il “modo”, cioè andando a prendere i medicinali nella borsa (Sheila ha un passato da infermiera, ricordate?!), ma LLIAM pensa che Sheila stia andando a prendere la fantomatica pistola che Quinn crede di aver toccato nella sua borsa (ma che in realtà non ha: ciò che Quinn ha toccato non è una pistola ma il rasoio elettrico di Eric!)

1h68

1h69

1h71

Liam: “Hey hey, ha una pistola!!!”

1h72

1h73

Scena ad alto tasso di adrenalina, Steffy che tira da parte Liam e spara livello ROSY-ABATE-RITIRATI.

1h74

1h75

1h76

Fine.

tumblr_n2c0xssjei1tqcg6no1_400

tumblr_oaku2u9kq71uk0viio1_r1_500

La querelle che ha dominato il weekend circa il fatto che Liam dovrebbe nientemeno lasciare Steffy per sta sonora minkiata, avrete anche voi compreso che non ha ragione di esistere. Steffy non è mica un’efferata assassina: se ha preso la pistola è tutta colpa di Liam che ha dato l’allarme di potenziale pericolo, ergo legittimissima difesa. E poi, in base agli spoiler, sappiamo già che Sheila non morirà – anzi, questa sarà la “sua” estate -, Steffy non andrà in carcere né tanto meno pare verrà indagata – settimana prossima la vedremo libera e con la fedina penale pulita a Monte Carlo – , Liam e Steffy pare non verranno coinvolti in alcun modo nella storyline di Sheila, salvo questo episodio, quindi NIENTE AMICI DI GIGGY. Ritentate, sarete più fortunati. 😛

gif-tina-cipollari

xoxo Steffy